ASSOCIAZIONE CULTURALE ITACA INTERNATIONAL THEATRE ACADEMY OF ADRIATIC

LA PRIMA ACCADEMIA TEATRALE DI PUGLIA
- CORATO (BA)
Specializzati in: scuola triennale per attori registi
http://www.itaca-academy.org



SCUOLA TRIENNALE PER ATTORI E REGISTI
Anno Accademico 2008/2009

L’Accademia Teatrale I.T.A.C.A. è la prima scuola di teatro in Puglia accreditata per la formazione di attori e registi professionisti, capaci di inserirsi nel settore teatrale, cinematografico e televisivo a livello internazionale.
Il corso di studi è il risultato dell'incontro di metodologie differenti originarie delle più antiche e compiute pedagogie teatrali europee: quella italiana, quella russa e quella inglese.
Lo staff dei docenti è composto da professionisti italiani e stranieri operanti nel mondo dello spettacolo, sempre a diretto contatto con la concreta realtà lavorativa.
In particolare, parte del corpo docente proviene dalla L.A.M.D.A. – London Academy of Music and Dramatic Art, celebre accademia di teatro istituita nel 1860, leader nella formazione teatrale sulla scena anglo-americana.
Inoltre la scuola organizza per i suoi allievi periodicamente workshop e stage di approfondimento con artisti provenienti da varie parti del mondo

I.T.A.C.A. forma professionisti dotati - oltre che di una solida tecnica e di una forte etica del lavoro teatrale - della capacità di agire sulla scena in maniera personale, naturale, organica e viva. Attori-autori del loro ruolo, capaci di utilizzare la propria originale fantasia e di mettere queste capacità a servizio del disegno registico.
Tecnica, etica del gruppo, vitalità, naturalezza, personalità, autorialità del lavoro sulla scena, flessibilità interiore e capacità di interagire con ciò che in teatro è nuovo e diverso, sono le parole chiave della pedagogia dell’Accademia.

Sin dal primo anno gli allievi hanno modo di sperimentare una concreta pratica scenica fatta di esercitazioni, saggi, dimostrazioni di lavoro davanti ad un vero pubblico. Questo è il fulcro centrale della scuola di recitazione che garantisce a tutti gli allievi di raggiungere a fine percorso una già matura e consolidata esperienza di palco.

I.T.A.C.A. è - inoltre - l’unica Accademia Teatrale che si preoccupa di facilitare l’ingresso dei suoi allievi nel mercato del lavoro, offrendo loro l’occasione di essere inseriti nelle produzioni e nelle attività di Compagnie teatrali con cui è in partnership.

La Scuola di Teatro di I.T.A.C.A. è strutturata in 8 insegnamenti:

ACTING
REGIA
TEORICHE
INGLESE
EDUCAZIONE DELLA VOCE
CANTO
MOVIMENTO SCENICO
DANZA


Ogni biennio è costruito sul principio dell’interdisciplinarietà. Per ogni anno di corso i singoli docenti stabiliscono un percorso didattico-tematico che correla e coordina l’insegnamento delle singole materie.

La frequenza è obbligatoria dal lunedì al venerdì per 7 ore giornaliere di lezione, per un totale di 1200 ore all’anno.
Le lezioni iniziano a Novembre e terminano a Luglio. Nei mesi estivi è richiesta comunque la disponibilità degli allievi per stage di approfondimento.
Alla fine del triennio viene conseguita la Qualifica di ATTORE.
Il costo annuale di partecipazione ai corsi è di euro 2700.
Per gli allievi ammessi al TERZO ANNO di corso, quest’ultimo è GRATUITO.
L’ammissione all'Accademia teatrale è regolata da un regolare BANDO DI CONCORSO scaricabile dal sito di I.T.A.C.A.: www.itaca-academy.org.

Per essere ammessi alle selezioni della scuola di teatro è necessario essere in possesso di un Diploma di Scuola Media Superiore e garantire una conoscenza scolastica di base della lingua inglese.

PROGRAMMA DEI CORSI

PRIMO ANNO

CORSO DI RECITAZIONE\AVVIAMENTO ALLA REGIA
Il primo anno – comune ad attori e registi - è incentrato sull'acquisizione delle tecniche di base necessarie per il futuro attore. Già durante il primo anno di corso gli allievi faranno esperienza di acting davanti a un pubblico selezionato. Ogni due mesi è prevista una dimostrazione di lavoro aperta al pubblico.

Acting
Training giornaliero I: attenzione, controllo muscolare, immaginazione, tempo/ritmo, estroflessione, ensemble
Sensazioni e azioni fisiche
Osservazione e immaginazione: lavoro sulla caratterizzazione psicofisica.
Interazione efficace con il circostante animato e inanimato.
Strutture drammatiche elementari.
Maschera neutra
Dallo scritto alla scena

Educazione della Voce
Training di dizione: ortoepia, articolazione.
Training: il flusso vocale: respirazione/movimento, produzione del suono (risuonatori).
Il movimento vocale: agire con la voce.
Articolazione complessa dell’azione vocale.

Canto
Allenamento all’ascolto attivo.
Musicalità e intonazione.
La linea melodica.
L’ensemble: coro

Movimento
Interazione
Contact
Phisical Theatre

Danza
Ritmica
Il corpo narrante e il tempo/ritmo
Danze rinascimentali
Danze dell’ottocento
Teoriche
Storia del teatro e dello spettacolo I
Analisi drammaturgica I

Inglese
Conversation
Esercitazioni sceniche in lingua

SECONDO ANNO

CORSO DI RECITAZIONE
Nel secondo anno del corso di recitazione, alle tecniche di base si affianca lo studio sul personaggio e la drammaturgia. Il percorso prevede un incremento di seminari intensivi con docenti italiani e stranieri al fine di conoscere e approfondire differenti metodologie; parallelamente prosegue l'approfondimento delle tecniche di base sino a garantire all'allievo attore l'acquisizione di un proprio training individuale.

CORSO DI REGIA
Al corso di regia si viene ammessi entro l’inizio del secondo anno. La scuola si riserva di accettare o meno le candidature formulate dagli allievi all’inizio o, comunque, entro la fine del primo anno di corso. Qualora un candidato non venisse ammesso, può tranquillamente proseguire il corso di recitazione. Nel secondo anno, gli allievi registi aggiungeranno al lavoro in comune con i colleghi attori, oltre alla frequentazione di alcuni seminari specifici, anche lo svolgimento di compiti quali: l’analisi attiva del testo drammaturgico, la direzione dei compagni attori, l’organizzazione con mezzi registici di una linea narrativa coerente, il lavoro sull’unità espressiva e stilistica dell’opera teatrale. Questo lavoro verrà condotto sia su temi e compiti dati dagli insegnanti, sia su testi degli autori in lavorazione durante l’anno (quindi dai classici sino alle proposte più interessanti della drammaturgia contemporanea). Inoltre gli allievi registi seguiranno come assistenti la messa in scena degli spettacoli del secondo anno.
Il compito conclusivo dell’anno, per ogni allievo regista, consisterà nell’attuare un progetto per la messa in scena di un atto unico o di alcuni brani, presi da un’opera più grande.

Acting
Training giornaliero II: attenzione, controllo muscolare, immaginazione, tempo/ritmo, estroflessione, ensemble
L’attore autore
Commedia dell’arte
Il teatro filosofico e poetico
L’attore e il suo fantasma (lavoro con i mezzi audiovisivi)

Educazione della Voce
Training di dizione: ortoepia, articolazione. II
Training: il flusso vocale: respirazione/movimento, produzione del suono (risuonatori) II
Analisi del pensiero nella sua forma scritta
L’azione verbale, lettura: gestione di archi di discorso lunghi
L’azione verbale, lettura: testi narrativi
L’azione verbale, lettura: testi in versi

Canto
Coro II
Canto solista : repertorio classico
Canto solista : repertorio jazz e novecento

Movimento
Combact
Teatro-danza
Phisical Theatre II

Danza
Danze popolari meridionali
Elementi di danza classica
Danza jazz

Teoriche
Storia del teatro e dello spettacolo II
Analisi drammaturgica II

Inglese
Conversation
Il Monologo in lingua
Drammaturgia inglese

TERZO ANNO

CORSI DI RECITAZIONE E REGIA
Il terzo anno è a frequenza gratuita ed è di tipo applicativo. L’Accademia teatrale selezionerà fra gli alunni più meritevoli del biennio coloro i quali potranno partecipare ai corsi e alle attività del Terzo Anno. Gli allievi scelti verranno impegnati nelle produzioni delle Compagnie Teatrali che collaborano con la scuola di teatro sino al conseguimento della Qualifica." rel="nofollow" target="_blank">Sono aperte le iscrizioni al 1° anno della

SCUOLA TRIENNALE PER ATTORI E REGISTI
Anno Accademico 2008/2009

L’Accademia Teatrale I.T.A.C.A. è la prima scuola di teatro in Puglia accreditata per la formazione di attori e registi professionisti, capaci di inserirsi nel settore teatrale, cinematografico e televisivo a livello internazionale.
Il corso di studi è il risultato dell'incontro di metodologie differenti originarie delle più antiche e compiute pedagogie teatrali europee: quella italiana, quella russa e quella inglese.
Lo staff dei docenti è composto da professionisti italiani e stranieri operanti nel mondo dello spettacolo, sempre a diretto contatto con la concreta realtà lavorativa.
In particolare, parte del corpo docente proviene dalla L.A.M.D.A. – London Academy of Music and Dramatic Art, celebre accademia di teatro istituita nel 1860, leader nella formazione teatrale sulla scena anglo-americana.
Inoltre la scuola organizza per i suoi allievi periodicamente workshop e stage di approfondimento con artisti provenienti da varie parti del mondo

I.T.A.C.A. forma professionisti dotati - oltre che di una solida tecnica e di una forte etica del lavoro teatrale - della capacità di agire sulla scena in maniera personale, naturale, organica e viva. Attori-autori del loro ruolo, capaci di utilizzare la propria originale fantasia e di mettere queste capacità a servizio del disegno registico.
Tecnica, etica del gruppo, vitalità, naturalezza, personalità, autorialità del lavoro sulla scena, flessibilità interiore e capacità di interagire con ciò che in teatro è nuovo e diverso, sono le parole chiave della pedagogia dell’Accademia.

Sin dal primo anno gli allievi hanno modo di sperimentare una concreta pratica scenica fatta di esercitazioni, saggi, dimostrazioni di lavoro davanti ad un vero pubblico. Questo è il fulcro centrale della scuola di recitazione che garantisce a tutti gli allievi di raggiungere a fine percorso una già matura e consolidata esperienza di palco.

I.T.A.C.A. è - inoltre - l’unica Accademia Teatrale che si preoccupa di facilitare l’ingresso dei suoi allievi nel mercato del lavoro, offrendo loro l’occasione di essere inseriti nelle produzioni e nelle attività di Compagnie teatrali con cui è in partnership.

La Scuola di Teatro di I.T.A.C.A. è strutturata in 8 insegnamenti:

ACTING
REGIA
TEORICHE
INGLESE
EDUCAZIONE DELLA VOCE
CANTO
MOVIMENTO SCENICO
DANZA


Ogni biennio è costruito sul principio dell’interdisciplinarietà. Per ogni anno di corso i singoli docenti stabiliscono un percorso didattico-tematico che correla e coordina l’insegnamento delle singole materie.

La frequenza è obbligatoria dal lunedì al venerdì per 7 ore giornaliere di lezione, per un totale di 1200 ore all’anno.
Le lezioni iniziano a Novembre e terminano a Luglio. Nei mesi estivi è richiesta comunque la disponibilità degli allievi per stage di approfondimento.
Alla fine del triennio viene conseguita la Qualifica di ATTORE.
Il costo annuale di partecipazione ai corsi è di euro 2700.
Per gli allievi ammessi al TERZO ANNO di corso, quest’ultimo è GRATUITO.
L’ammissione all'Accademia teatrale è regolata da un regolare BANDO DI CONCORSO scaricabile dal sito di I.T.A.C.A.: www.itaca-academy.org.

Per essere ammessi alle selezioni della scuola di teatro è necessario essere in possesso di un Diploma di Scuola Media Superiore e garantire una conoscenza scolastica di base della lingua inglese.

PROGRAMMA DEI CORSI

PRIMO ANNO

CORSO DI RECITAZIONE\AVVIAMENTO ALLA REGIA
Il primo anno – comune ad attori e registi - è incentrato sull'acquisizione delle tecniche di base necessarie per il futuro attore. Già durante il primo anno di corso gli allievi faranno esperienza di acting davanti a un pubblico selezionato. Ogni due mesi è prevista una dimostrazione di lavoro aperta al pubblico.

Acting
Training giornaliero I: attenzione, controllo muscolare, immaginazione, tempo/ritmo, estroflessione, ensemble
Sensazioni e azioni fisiche
Osservazione e immaginazione: lavoro sulla caratterizzazione psicofisica.
Interazione efficace con il circostante animato e inanimato.
Strutture drammatiche elementari.
Maschera neutra
Dallo scritto alla scena

Educazione della Voce
Training di dizione: ortoepia, articolazione.
Training: il flusso vocale: respirazione/movimento, produzione del suono (risuonatori).
Il movimento vocale: agire con la voce.
Articolazione complessa dell’azione vocale.

Canto
Allenamento all’ascolto attivo.
Musicalità e intonazione.
La linea melodica.
L’ensemble: coro

Movimento
Interazione
Contact
Phisical Theatre

Danza
Ritmica
Il corpo narrante e il tempo/ritmo
Danze rinascimentali
Danze dell’ottocento
Teoriche
Storia del teatro e dello spettacolo I
Analisi drammaturgica I

Inglese
Conversation
Esercitazioni sceniche in lingua

SECONDO ANNO

CORSO DI RECITAZIONE
Nel secondo anno del corso di recitazione, alle tecniche di base si affianca lo studio sul personaggio e la drammaturgia. Il percorso prevede un incremento di seminari intensivi con docenti italiani e stranieri al fine di conoscere e approfondire differenti metodologie; parallelamente prosegue l'approfondimento delle tecniche di base sino a garantire all'allievo attore l'acquisizione di un proprio training individuale.

CORSO DI REGIA
Al corso di regia si viene ammessi entro l’inizio del secondo anno. La scuola si riserva di accettare o meno le candidature formulate dagli allievi all’inizio o, comunque, entro la fine del primo anno di corso. Qualora un candidato non venisse ammesso, può tranquillamente proseguire il corso di recitazione. Nel secondo anno, gli allievi registi aggiungeranno al lavoro in comune con i colleghi attori, oltre alla frequentazione di alcuni seminari specifici, anche lo svolgimento di compiti quali: l’analisi attiva del testo drammaturgico, la direzione dei compagni attori, l’organizzazione con mezzi registici di una linea narrativa coerente, il lavoro sull’unità espressiva e stilistica dell’opera teatrale. Questo lavoro verrà condotto sia su temi e compiti dati dagli insegnanti, sia su testi degli autori in lavorazione durante l’anno (quindi dai classici sino alle proposte più interessanti della drammaturgia contemporanea). Inoltre gli allievi registi seguiranno come assistenti la messa in scena degli spettacoli del secondo anno.
Il compito conclusivo dell’anno, per ogni allievo regista, consisterà nell’attuare un progetto per la messa in scena di un atto unico o di alcuni brani, presi da un’opera più grande.

Acting
Training giornaliero II: attenzione, controllo muscolare, immaginazione, tempo/ritmo, estroflessione, ensemble
L’attore autore
Commedia dell’arte
Il teatro filosofico e poetico
L’attore e il suo fantasma (lavoro con i mezzi audiovisivi)

Educazione della Voce
Training di dizione: ortoepia, articolazione. II
Training: il flusso vocale: respirazione/movimento, produzione del suono (risuonatori) II
Analisi del pensiero nella sua forma scritta
L’azione verbale, lettura: gestione di archi di discorso lunghi
L’azione verbale, lettura: testi narrativi
L’azione verbale, lettura: testi in versi

Canto
Coro II
Canto solista : repertorio classico
Canto solista : repertorio jazz e novecento

Movimento
Combact
Teatro-danza
Phisical Theatre II

Danza
Danze popolari meridionali
Elementi di danza classica
Danza jazz

Teoriche
Storia del teatro e dello spettacolo II
Analisi drammaturgica II

Inglese
Conversation
Il Monologo in lingua
Drammaturgia inglese

TERZO ANNO

CORSI DI RECITAZIONE E REGIA
Il terzo anno è a frequenza gratuita ed è di tipo applicativo. L’Accademia teatrale selezionerà fra gli alunni più meritevoli del biennio coloro i quali potranno partecipare ai corsi e alle attività del Terzo Anno. Gli allievi scelti verranno impegnati nelle produzioni delle Compagnie Teatrali che collaborano con la scuola di teatro sino al conseguimento della Qualifica.