Daniela Abbrescia Psicologa Psicoterapeuta

d.ssa Daniela Abbrescia Psicologa Psicoterapeuta della Gestalt
- Bari (BA)
Specializzati in: psicologo ansia arteterapia gestalt infanzia genitori
http://www.creattiva.org


A chi si rivolge la Psicoterapia della Gestalt?

A persone con problematiche affettive ed emozionali come ansia, depressione, attacchi di panico

ma anche

A persone che si trovano in difficoltà di fronte a problemi esistenziali che si verificano normalmente nella vita – conflitti, rotture, solitudine, lutto, depressione, disoccupazione, senso di incapacità o impotenza

A qualsiasi persona che ricerchi una migliore espressione di sè ed avere una migliore qualità della vita.

A genitori e famiglie con relazioni difficili o problematiche, riguardanti anche l’infanzia e l’adolescenza.

Percorsi proposti:

Esercito privatamente la professione di Psicoterapeuta, offrendo percorsi di psicoterapia individuali, di coppia e familiari, con particolare attenzione alle problematiche legate all'età evolutiva.

Svolgo attività di consulenza (parent counselling) rivolta a genitori, con questi obiettivi:

- trovare modalità più efficaci di entrare in relazione con i propri figli

- ricercare un maggiore equilibrio nei ruoli familiari, anche in seguito alla nascita dei figli

- favorire la comunicazione affettiva tra i genitori e i figli

- incrementare la consapevolezza riguardo alle problematiche dell'età evolutiva ed adolescenziale

- aiutare a comprendere difficoltà scolastiche e relazionali del proprio figlio

Questo percorso non ha le caratteristiche di una psicoterapia, ma è rivolto a genitori con difficoltà legate alla gestione di alcuni comportamenti dei propri figli: iperattività, problemi scolastici, problemi di alimentazione, espressione emotiva inappropriata, difficoltà a mantenere i ruoli nel nucleo familiare, problematiche post-partum.

Corsi di accompagnamento alla nascita con il metodo R.A.T. (Training Autgeno Respiratorio)

Gruppi di crescita personale a mediazione artistica: percorsi rivolti a coloro che desiderano approfondire il contatto personale e la conoscenza di sé e delle proprie emozioni. Il cammino è coadiuvato da materiali e tecniche di arte terapia.

 

Ambiti di intervento

Disagi relazionali :

· Individuali: disagi emotivi, relazionali.

· Familiari: difficoltà genitoriali nel rapporto con i figli, difficoltà scolastiche, conflitti familiari

· di coppia: problemi sessuali, crisi coniugali, separazione


Attività che svolgo

Sono redattore per la rivista "Le Nuove Artiterapie"


Collaboro con l'associazione CRE.Attiva di Bari in qualità di formatrice e psicoterapeuta.


Effettuo consulenze per studi legali e consulenze tecniche di parte (CTP).


Svolgo attività di docenza in psicologia e arte terapia per la scuola di formazione EN.F.I.L. di Bari.


Svolgo attività di consulenza psicologica nell'età evolutiva e formazione nell'ambito del progetto "Mai più soli" attuato dalla Cooperativa Sociale Itaca a.r.l. Onlus finanziato dal P.O. FESR Puglia. Tale progetto è indirizzato a famiglie, nuclei monogenitoriali e donne con figli dell'età compresa tra 0-36 mesi e si sviluppa nell'ambito territoriale di Coversano, Monopoli e Polignano a Mare.


Conduco in collaborazione con l'associazione Ig.art onlus di Roma il progetto "Dal personaggio alla persona: il video come strumento di crescita e integrazione dei detenuti" presso la Casa Circondariale di Bari.


Collaboro con l'associazione Holos - Scuola di Artiterapie e ben-essere di Cagliari, in qualità di formatrice in arte terapia e nell'ambito del progetto europeo Grundtvig "Creative in difference.Creative approaches in Diversity Training".


Faccio parte dell’equipe psicopedagogica della Cooperativa Sociale “Il sogno di Don Bosco” di Conversano (BA) nella gestione del Gruppo Appartamento “Edith Stein”, struttura residenziale per gestanti e madri con figli prive di riferimenti familiari o in seguito all’allontanamento dal nucleo familiare e che necessitano di sostegno nel percorso d’inserimento o reinserimento sociale.

" rel="nofollow" target="_blank"> A chi si rivolge la Psicoterapia della Gestalt?

A persone con problematiche affettive ed emozionali come ansia, depressione, attacchi di panico

ma anche

A persone che si trovano in difficoltà di fronte a problemi esistenziali che si verificano normalmente nella vita – conflitti, rotture, solitudine, lutto, depressione, disoccupazione, senso di incapacità o impotenza

A qualsiasi persona che ricerchi una migliore espressione di sè ed avere una migliore qualità della vita.

A genitori e famiglie con relazioni difficili o problematiche, riguardanti anche l’infanzia e l’adolescenza.

Percorsi proposti:

Esercito privatamente la professione di Psicoterapeuta, offrendo percorsi di psicoterapia individuali, di coppia e familiari, con particolare attenzione alle problematiche legate all'età evolutiva.

Svolgo attività di consulenza (parent counselling) rivolta a genitori, con questi obiettivi:

- trovare modalità più efficaci di entrare in relazione con i propri figli

- ricercare un maggiore equilibrio nei ruoli familiari, anche in seguito alla nascita dei figli

- favorire la comunicazione affettiva tra i genitori e i figli

- incrementare la consapevolezza riguardo alle problematiche dell'età evolutiva ed adolescenziale

- aiutare a comprendere difficoltà scolastiche e relazionali del proprio figlio

Questo percorso non ha le caratteristiche di una psicoterapia, ma è rivolto a genitori con difficoltà legate alla gestione di alcuni comportamenti dei propri figli: iperattività, problemi scolastici, problemi di alimentazione, espressione emotiva inappropriata, difficoltà a mantenere i ruoli nel nucleo familiare, problematiche post-partum.

Corsi di accompagnamento alla nascita con il metodo R.A.T. (Training Autgeno Respiratorio)

Gruppi di crescita personale a mediazione artistica: percorsi rivolti a coloro che desiderano approfondire il contatto personale e la conoscenza di sé e delle proprie emozioni. Il cammino è coadiuvato da materiali e tecniche di arte terapia.

 

Ambiti di intervento

Disagi relazionali :

· Individuali: disagi emotivi, relazionali.

· Familiari: difficoltà genitoriali nel rapporto con i figli, difficoltà scolastiche, conflitti familiari

· di coppia: problemi sessuali, crisi coniugali, separazione


Attività che svolgo

Sono redattore per la rivista "Le Nuove Artiterapie"


Collaboro con l'associazione CRE.Attiva di Bari in qualità di formatrice e psicoterapeuta.


Effettuo consulenze per studi legali e consulenze tecniche di parte (CTP).


Svolgo attività di docenza in psicologia e arte terapia per la scuola di formazione EN.F.I.L. di Bari.


Svolgo attività di consulenza psicologica nell'età evolutiva e formazione nell'ambito del progetto "Mai più soli" attuato dalla Cooperativa Sociale Itaca a.r.l. Onlus finanziato dal P.O. FESR Puglia. Tale progetto è indirizzato a famiglie, nuclei monogenitoriali e donne con figli dell'età compresa tra 0-36 mesi e si sviluppa nell'ambito territoriale di Coversano, Monopoli e Polignano a Mare.


Conduco in collaborazione con l'associazione Ig.art onlus di Roma il progetto "Dal personaggio alla persona: il video come strumento di crescita e integrazione dei detenuti" presso la Casa Circondariale di Bari.


Collaboro con l'associazione Holos - Scuola di Artiterapie e ben-essere di Cagliari, in qualità di formatrice in arte terapia e nell'ambito del progetto europeo Grundtvig "Creative in difference.Creative approaches in Diversity Training".


Faccio parte dell’equipe psicopedagogica della Cooperativa Sociale “Il sogno di Don Bosco” di Conversano (BA) nella gestione del Gruppo Appartamento “Edith Stein”, struttura residenziale per gestanti e madri con figli prive di riferimenti familiari o in seguito all’allontanamento dal nucleo familiare e che necessitano di sostegno nel percorso d’inserimento o reinserimento sociale.